© 2016-2019. by esther weber

‚Äč

La sua terra è la Svizzera, dove è nata nel 1972, vicino al confine tra la sponda elvetica e quella austriaca del Vecchio Reno ormai prossimo a sciogliersi nel Lago di Costanza.

La sua casa oggi è in Italia, dove dal 1995 abita e lavora, madre e artigiana.

Ha dato vita a "Portare i piccoli" (2003), per incoraggiare un miglior contatto tra i genitori e i loro bambini dopo il parto e nella prima infanzia, e su questo argomento e con lo stesso titolo, Portare i piccoli, ha pubblicato una guida nella collana "Il bambino naturale" (ed. Il Leone Verde, 2007/2014).

All’inizio degli anni 2000 ha incontrato la lana non filata e la passione per la lavorazione del feltro artistico, al quale si è dedicata prima autodidatta poi diplomata feltraia presso la Filzschule Oberrot in Germania nel 2013.

Oggi si occupa di progetti artistici e installazioni, partecipa a mostre ed esposizioni nazionali e internazionali, cura corsi di avvicinamento al feltro per adulti e bambine, e nelle fessure del tempo creativo indaga e approfondisce il cuore delle parole.